Filler Acido Ialuronico

Tecnica che permette il ripristino dei volumi di guance e labbra mediante una sostanza prodotta in modo naturale dal nostro corpo: l’acido ialuronico.

Come funziona?

Con il passare degli anni si osservano modifiche sostanziali dei tratti somatici del volto e del corpo (glutei, braccia, seno).

Il filler rappresenta la più semplice soluzione per il ripristino dei naturali volumi del corpo.

In particolare, nel tempo il viso vede il modificarsi dei volumi delle guance, del profilo mandibolare, degli angoli della bocca, dei solchi ai lati del naso, ecc.

I filler possono classificarsi nel seguente modo:

  • Filler permanenti non riassorbibili
  • Filler semipermanenti
  • Filler riassorbibili

I filler permanenti sono sostanze oggi proibite dal Ministero della Sanità, per cui non più iniettabili, in quanto creano spesso effetti collaterali, quali migrazione del prodotto che non rimane nella sede d’impianto e reazioni infiammatorie importanti, come i granulomi.

Oggi, la sostanza più comunemente utilizzata per riempire è l’acido ialuronico, totalmente riassorbibile per degradazione enzimatica (ialuronidasi), per cui sicuro e privo di effetti avversi secondari.

La durata degli impianti cambia in funzione della zona da trattare e alla sua irrorazione: più la zona è ricca di sangue, meno durerà l’impianto del filler. Questo spiega come l’inserimento nelle labbra abbia una durata di circa 6 mesi, nei solchi naso-genieni di 9/12 mesi e nella zona zigomatica di quasi un anno e mezzo.

L’uso dei filler è particolarmente adatto per le seguenti zone:

  • Guance – area degli zigomi o zona malare;
  • Solchi naso-genieni (che spesso insorgono per lo svuotamento della zona zigomatica);
  • Labbra, soprattutto labbro superiore (spesso si assiste a situazioni di differenza di volume e di simmetria del labbro superiore su quello normalmente più estroflesso inferiore, per cui il filler costituirà un riequilibrio armonico del terzo inferiore del viso).

A chi è adatto/rivolto?
È adatto a chiunque non soffra di malattie della pelle e non sia in gravidanza o in fase di allattamento.

Quanto durano i risultati?
Da 6 a 18 mesi, in base alla zona da trattare e alla sua irrorazione. Il filler con acido ialuronico può essere ripetuto al massimo 3 volte all’anno.

Durata del trattamento
Da 15 a 20 minuti.

Il trattamento è indolore?
Il trattamento è indolore ma, se necessario, il medico può utilizzare una crema anestetica.

Importante per la sicurezza del paziente: farsi sempre consegnare dal medico il Bollino di Tracciabilità del prodotto utilizzato.

PRIMA E DOPO

RICHIEDI UNA CONSULENZA MEDICA

Puoi telefonare al numero 0688653165 o scrivici un messaggio su whatsapp al numero 3283140866 oppure compila il form sottostante con i tuoi dati

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.