Solchi del Viso

I solchi del viso sono inestetismi del terzo superiore e medio del volto dovuti ad una forte mimica facciale.

I solchi del viso si possono dividere in:

  • SOLCHI FRONTALI – Terzo Superiore del viso
  • SOLCHI DELLA GLABELLA – Terzo Superiore del viso
  • SOLCHI NASO GENIENI – Terzo Medio del viso

La genesi di questi inestetismi è da ricondursi ad una situazione di ipercinesia dei muscoli interessati (frontale superiore, corrugatore del sopracciglio e massetere) o, nel caso dei solchi naso genieni, ad una perdita di volume del grasso delle guance per discesa verso il basso della bolla Bichat. In questo caso, la terapia da utilizzare non sarà rappresentata dall’utilizzo della tossina botulinica, come per i solchi frontali e glabellari, ma si ricorrerà a un impianto di acido jaluronico per ricostituire il volume perduto e, quindi, per trazionare e “liftare” verso l’alto la zona zigomatica con scarico delle pliche naso geniene.

I risultati sono sempre assai soddisfacenti e, nel caso di impianti di acido jaluronico o dell’utilizzo dell’acido Polilattico per ricostruire il collagene perduto, la durata va solitamente oltre i due anni. Per quanto riguarda l’uso della tossina botulinica, invece, la durata è di circa quattro o cinque mesi.

RICHIEDI UNA CONSULENZA MEDICA

Puoi telefonare al numero 0688653165 o scrivici un messaggio su whatsapp al numero 3283140866 oppure compila il form sottostante con i tuoi dati

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.