Trattamento Lassità Palpebrali Roma

L’invecchiamento ed anche la predisposizione eredo familiare sono le cause dell’alterazione della lassità della pelle della zona palpebrale e cioè dell’eccedenza di pelle con conseguente appesantimento e chiusura degli occhi e diminuzione del visus.

Le vie per risolvere tale necessità possono avere due opzioni:

  • La via classica rappresentata dalla BLEFAROPLASTICA CHIRURGICA (con incisione a bisturi o a Laser)
  • La via non chirurgica BLEFAROPLASTICA NO BISTURI (che utilizza il laser al PLASMA il PLEXR)

Bisogna però fare una precisazione, mentre tutti i pazienti possono essere trattati con la via classica e cioè quella chirurgica, non tutti possono essere operati con la tecnica NO BISTURI. Anche in questa condizione di inestetismo si dovrà preventivamente procedere ad una attenta valutazione del paziente, e il carattere dirimente la scelta del trattamento elettivo sarà la presenza o meno di ptosi del grasso perioculare superiore od inferiore con impegno o della palpebra superiore o di quella inferiore (borse inferiori).

Se il paziente non avessei grasso ptosico, ma solamente rilassamento ed abbondanza di cute, potrà utilizzare con successo la via NO BISTURI, viceversa se si rilevasse la presenza di grasso sarà necessario rimuovere il grasso e ridurre l’eccedenza cutanea attraverso l’uso della via classica.
La tecnica esecutiva NO BISTURI consiste in più sedute a cadenza mensile ( per non procurare una reazione infiammatoria edematosa che possa tenere lontano dalla vita sociale il paziente per troppi giorni ) circa 3-4 e con l’uso del PLASMA ( gas ionizzati ) riesce a vaporizzare il tessuto con tecnica puntiforme disegnando più linee , sfalsate tra loro al 50% cosi da disegnare il numero 5 di un dado da giuoco che permetterà una retrazione concentrica del derma. Ovviamente per eseguire il trattamento viene preparato il paziente con l’applicazione di un gel anestetico 40 minuti prima, per cui la seduta sarà priva di dolore ed avrà una durata operativa di pochi minuti. Gli effetti collaterali saranno un po’ di edema, che sarà controllato con la somministrazione preventiva di una compressa di cortisonico ( deltacortene 25 mg ) la sera prima e due giorni successivi all’intervento.

RICHIEDI UNA CONSULENZA MEDICA

Puoi telefonare al numero 0688653165 o scrivici un messaggio su whatsapp al numero 3283140866 oppure compila il form sottostante con i tuoi dati

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy

Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.