L’invecchiamento e la predisposizione familiare sono le cause dell’eccedenza di pelle con conseguente appesantimento e chiusura degli occhi e diminuzione del visus, detta anche lassità delle palpebre.

Questo problema può essere risolto con un’intervento di chirurgia estetica, la Blefaroplastica, o con un metodo non chirurgico. Bisogna però fare una precisazione, mentre tutti i pazienti possono essere trattati con la via chirurgica, non tutti possono essere operati con la tecnica NO BISTURI. Anche in questa condizione di inestetismo si dovrà preventivamente procedere ad una attenta valutazione del paziente, e il carattere dirimente la scelta del trattamento elettivo sarà la presenza o meno di ptosi del grasso perioculare superiore od inferiore con impegno o della palpebra superiore o di quella inferiore (borse inferiori).

Trattamenti consigliati:

Richiedi una consulenza

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy