L’acne è una malattia caratterizzata dalla presenza di uno stato infiammatorio e batterico del bulbo pilifero e della ghiandola sebacea annessa. Le zone interessate sono per lo più il viso e le spalle.

L’insorgenza dell’acne causa:

  • Pelle molto grassa
  • Presenza di grasso ossidato che può formare comedoni (punti neri),
  • Bulbi infiammati e/o ripieni di pus.

Questa patologia è molto frequente tra i 14 e i 19 anni e colpisce più i maschi che le femmine. I follicoli colpiti dall’acne non devono essere mai spremuti, per non rischiare una contaminazione più diffusa con successivi esiti cicatriziali.

La principale conseguenza di un’acne non curata è l’insorgenza di cicatrici post acneiche.

Trattamenti consigliati per l’acne:

Trattamenti consigliati per le cicatrici post acneiche:

Richiedi una consulenza

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la legge sulla privacy