Uno strumento efficace e indolore per eliminare le adiposità localizzate e rimodellare la silhouette

La cellulite colpisce circa l’80% delle donne dai 20 anni in su, indipendentemente dall’età e dal peso corporeo. È infatti uno degli inestetismi più diffusi e le zone maggiormente interessate sono: cosce, glutei, ginocchia, polpacci.

La causa principale è l’eccessiva ritenzione idrica dei tessuti sottocutanei che comporta un’inefficiente microcircolazione del sangue e del sistema linfatico. A questa si sommano l’aumento delle cellule adipose a livello locale, la perdita di elasticità dei vasi, la familiarità e alterazioni di tipo metabolico e ormonale legate alla pubertà, menopausa o gravidanza. Il peso eccessivo è un fattore aggravante, ma non decisivo. Essere magre, infatti, non mette al riparo dalla cellulite

Per dire addio alla “buccia d’arancia”, il metodo più rapido ed efficace in termini di risultati, è la miniliposcultura laser assistita o laserlipolisi, una liposcultura senza bisturi per eliminare gli accumuli di tessuto adiposo in anestesia locale.

Questa tecnica sfrutta le proprietà di una fibra laser per il trattamento del grasso localizzato di cosce, glutei, fianchi, addome, braccia e mento. Non ha down time né strascichi post operatori. Nella zona da trattare si pratica una piccolissima incisione per introdurre una fibra ottica inserita in una microcannula che trasporta l’energia del laser direttamente all’interno dei tessuti. Tale energia scioglie le cellule adipose e trasforma il grasso in un liquido oleoso successivamente aspirato dall’organismo.

Per ottenere i migliori risultati, l’Urban Medical Beauty ha messo a punto un protocollo che include, nella settimana precedente l’intervento: 4 trattamenti OXI, piattaforma a piastre laser che hanno la finalità di sciogliere il grasso e facilitarne l’aspirazione durante l’intervento, cui segue un regime dietetico controllato. Dopo l’intervento, inoltre, sono previste 2 visite di controllo e 4 trattamenti linfodrenanti con tecnologia Endermologie.

E by by cellulite!

PER SAPERNE DI PIÙ: